Montebelluna, al via l’Università del lavoro per la sneaker

A Montebelluna (Tv) arriva “l’Università del lavoro”. Il Comune ha aderito all’Intesa programmatica d’area Montello-Piave tra i 7 Comuni della Federazione montebellunese e la Fondazione Its Cosmo di Padova. È la trasposizione del modello Portland, centro di riferimento per la calzatura sportiva negli Usa. A novembre partirà un corso biennale di Istruzione Tecnica Superiore della Fondazione Its Cosmo di Padova, della durata di 2000 ore, con il 70% di docenza di esperti del settore e un terzo della formazione operativa nelle aziende dello sportsystem. Il sindaco di Montebelluna, Marzio Favero, si era speso per la realizzazione del progetto incontrando, tra gli altri, il presidente della Fondazione Museo dello Scarpone, Adriano Sartor, e imprenditori di spicco del distretto, tra cui Mario Moretti Polegato (Geox/Diadora), Alberto Zanatta (Tecnica) e Andrea Tomat (Lotto). “Ho cercato di capire – commenta il sindaco – come rilanciare calzatura e abbigliamento sportivo e dai vari incontri è emerso come il gap strategico che condizionava negativamente il nostro distretto industriale fosse la carenza di un’offerta formativa coerente con le esigenze delle nostre imprese che oggi sono internazionalizzate”. (mv)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati