Moschini (Poltrona Frau) tranquillizza tutti e rilancia

“Per gli operai non cambierà niente, lavoreremo di più”. Franco Moschini (nella foto), presidente di Poltrona Frau, rassicura dipendenti e sindacato sul loro futuro e su quello dell’azienda, ora controllata da Haworth, società americana che acquisterà il 58,6% del capitale di Poltrona Frau dai soci Charme Investments e Moschini al prezzo di 2,96 euro per azione e lancerà un’Opa obbligatoria successiva allo stesso prezzo. “Non se ne va un pezzo del Made in Marche – rilancia Moschini – Questa è una importante operazione, non finanziaria, ma industriale. Basti pensare che tra il 2013 e i primissimi giorni del 2014 abbiamo assunto 46 persone. Noi rimarremo nell’azienda con il 5% per Moschini e il 5% per la famiglia Montezemolo. Io sarò ancora il presidente e Matteo Montezemolo, figlio di Luca, resterà vice presidente”. (mv)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati