Natuzzi: vendite + 8,2% nel terzo trimestre

Le vendite nel mondo di Natuzzi sono cresciute dell’8,2% nel terzo trimestre fiscale, dimezzando le perdite di esercizio. A giudizio del gruppo, hanno giocato un ruolo determinante l’aumentata produttività delle fabbriche, ma anche il successo dei numerosi prodotti lanciati ad High Point e Milano: “Le misure di recupero delle efficienze che puntavano a risolvere i ritardi di produzione in Cina e Italia, e che avevano inciso sulle vendite nei primi due trimestri, hanno cominciato a generare gli attesi benefici” ha dichiarato il presidente del cda, Pasquale Natuzzi. Le vendite al 30 settembre sono risultate di 148 milioni di euro e le perdite nette di 12,5 milioni di euro a fronte dei 24,8 dello stesso periodo 2013. (pt)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati