New York, il bando alla pelliccia (scritto male) fa arrabbiare tutti

La proposta di proibire la produzione e la vendita di manufatti in pelliccia a New York piace di certo molto al suo promotore, il City Council Speaker Corey Johnson. Ma il provvedimento, di cui il consiglio della Grande Mela ha cominciato ieri a dibattere mentre al suo esterno andavano in scena proteste, fa arrabbiare moltissime…...

ACCEDI PER CONTINUARE A LEGGERE

Scopri l'abbonamento che fa per te tra le nostre proposte

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati