Più disoccupazione a Santa Croce sull’Arno


Nel 2012 hanno quasi sicuramente superato quota 11 mila i disoccupati nel comprensorio del cuoio. Il 2012 è stato particolarmente pesante per l’occupazione a Santa Croce e dintorni: dodici mesi fa gli iscritti alla lista di collocamento erano meno di 9 mila, a fine settembre 10.810, per effetto delle chiusure d’azienda (concerie, calzaturifici, ditte di servizi, aziende commerciali) registrate soprattutto nel primo trimestre.
I dati, comunicati dal centro per l’impiego di Santa Croce, sono stati pubblicati dal quotidiano La Nazione.

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati