Il sospetto è servito

Tedeschi che assoldano laboratori privati per dimostrare che nelle pelli (soprattutto italiane) il cromo III (nella foto) può diventare esavalente. «Fenomeno sovrastimato e risultati dissonanti». Sono riusciti a trovarlo in una pelle al vegetale!
Tratto da Mdp La Conceria, n.40/2014 – clicca qui per scoprire tutti i contenuti della rivista

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati