Sotto a chi tocca

Il club del protezionismo accoglie un nuovo membro: la Turchia. La Russia, invece, rinnova un’altra volta il blocco del wet blue, “temporaneo” dal 2014.
Tratto da La Conceria, n. 32/2017. Clicca qui per scoprire tutti i contenuti.

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×