Vola l’e-commerce italiano di calzature e abbigliamento

Continua a crescere in Italia il numero di chi fa acquisti online. Negli ultimi 3 mesi gli e-shopper sono diventati quasi 14 milioni – circa il 50% del totale dei naviganti in internet – a fronte dei 9 milioni di un anno fa. Sempre secondo le rilevazioni di marzo diffuse da Netcomm, il Consorzio del Commercio Elettronico Italiano, gli acquirenti dichiarano una frequenza di spesa di 3,5 articoli a trimestre, e quindi poco più di un acquisto al mese. Nel focus dedicato agli acquisti online di prodotti “moda”, presentato nell’ambito del Digital Fashion, i consumatori che hanno comprato un prodotto di moda almeno una volta nella vita sono cresciuti di 200.000 unità negli ultimi sei mesi, arrivando a toccare quota 8 milioni. Il 40,6% rivela di aver comprato almeno una volta nella loro vita un capo di abbigliamento (+100.000 consumatori rispetto a sei mesi fa), il 36% un paio di scarpe (+700.000 persone) e il 30,4% accessori (+200.000 persone). Nelle scarpe il prodotto più acquistato è costituito da quelle da ginnastica (36,4%), seguito da stivali (9%), sandali (7,5%), sneaker (6,4%), tennis (6%). Tra le tipologie di accessori che è possibile acquistare online, i più gettonati sono le cinture (16,6%), seguite da bigiotteria e sciarpe (intorno al 12%), borse e guanti (6%), orologi, collane e portafogli (4%). (mc)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati