All’Expo del Bello di settembre ci sarà anche Lineapelle: la fiera della pelle partecipa alla super Fashion Week di Milano con eventi satellite

Lineapelle partecipa all’Expo del Bello. Con un evento satellite, perché una fiera dei materiali ha per sua natura tempi diversi rispetto a quelli del prodotto finito. Ma con una presenza che arricchisce la “super Settimana della Moda” del prossimo settembre del contributo del Salone per eccellenza della pelle italiana e internazionale. Appuntamento per il prossimo settembre, quando per la prima volta il calendario della Fashion Week milanese convergerà con quello delle principali fiere di settore (theMicam, Mipel, TheOneMilano, White e Super) per concentrare nel capoluogo lombardo gli eventi che presentano il meglio del fashion system nostrano. Un risultato per il quale negli ultimi anni si è speso il Comitato per la Moda e per l’Accessorio, il tavolo di lavoro (presieduto dal sottosegretario Ivan Scalfarotto) costituito dal Ministero per lo Sviluppo Economico per raccogliere gli organizzatori dei principali eventi del fashion system italiano. Una convergenza alla quale gli attori di saloni e sfilate che o non si tengono a Milano, oppure hanno date differenti, sono stati chiamati a partecipare con eventi collegati. È il caso di Lineapelle, che ha già in calendario la prossima edizione dal 4 al 6 ottobre a Fieramilano Rho, ma che comunque non farà mancare la sua parteciperà all’Expo del Bello (definizione di Scalfarotto). La firma per l’intesa è arrivata lo scorso 10 febbraio. Dalla prossima estate la moda italiana avrà una vetrina unica per il pubblico mondiale.

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati