Asia Pacific Leather Fair, parte seconda: andamento interlocutorio, mercato cinese che gira attorno a se stesso

Dichiarazione numero 1: “C’è un clima strano, dimostrato alla perfezione dal fatto che in fiera ieri pareva esserci parecchia gente, ma molto curiosa, forse troppo, e ben poco concreta. Oggi, invece ne è arrivata molta di meno”. Dichiarazione numero 2: “Tutti si lamentano, tutti dicono che il business va piuttosto male. Forse, però, è più…...

ACCEDI PER CONTINUARE A LEGGERE

Scopri l'abbonamento che fa per te tra le nostre proposte

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati