Domani inizia Pitti Uomo

È “walkabout Pitti”, il tema della rassegna dedicata alla moda maschile in programma da domani al 16 gennaio negli spazi della Fortezza da Basso di Firenze. 1.100 i marchi presenti, di cui il 40 % stranieri provenienti da 30 Paesi diversi (record per la manifestazione). Grande attesa per i buyer americani, spinti dalla ripartenza della loro economia. Brunello Cucinelli, infatti, ha sottolineato alla vigilia che, secondo i responsabili dei suoi uffici di New York, a Pitti Uomo saranno presenti tutti i più importanti clienti statunitensi. Sul “fronte pelle”, si annunciano piumini in pelle d’agnello e scarpe che si rifanno alla Swinging London, con pelli di vitello e cervo. (aq)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati