La moda italiana in pelle espone a Pitti Uomo per crescere all’estero

Secondo giorno di moda maschile per Firenze, giornata clou in cui si sovrappongono gli appuntamenti più caldi, gli eventi e gli ospiti più attesi. Il primo giorno di Pitti Uomo 96 è volato via veloce con un’affluenza più che soddisfacente secondo gli espositori. “Solitamente non ci aspettiamo molto dalla prima giornata, ma quest’anno c’è stato…...

ACCEDI PER CONTINUARE A LEGGERE

Scopri l'abbonamento che fa per te tra le nostre proposte

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati