La Moda italiana@Chic, da domani a venerdì, perché “la Cina premia la sinergia tra scarpa e abbigliamento”

Domani, presso il National Exhibition & Convention Center di Shanghai, inizia (per chiudersi venerdì), Chic (edizione numero 27) all’interno della quale si svolgerà la terza edizione di “La moda italiana@Chic”, salone promosso da Ente Moda Italia e Agenzia ITA-ICE, in collaborazione con Sistema Moda Italia e Assocalzaturifici. 40 le aziende italiane presenti, oltre 125.000 i visitatori attesi, provenienti da tutta la Cina e dagli altri principali mercati dell’Asia, In mostra, le collezioni di abbigliamento, calzature e accessori uomo, donna e bambino destinate alla prossima stagione invernale. Per il presidente di Assocalzaturifici, Annarita Pilotti: “Moda italiana@Chic è diventata un punto di riferimento nel panorama fieristico orientale per promuovere il made in Italy oltreconfine. La sinergia tra calzature e abbigliamento è stata premiata dal mercato cinese, sempre più sensibile all’offerta dei prodotti di qualità creati nel nostro Paese”. (mv)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati