Da Londra a Milano, passando per New York: il 2018 di Lineapelle parte di slancio

0

Macchine organizzative a pieni giri per Lineapelle che chiude “un 2017 all’insegna della crescita e del consolidamento della propria leadership internazionale ed è pronta ad affrontare di slancio il 2018”. Tre gli appuntamenti in sequenza tra gennaio e febbraio 2018. Lineapelle London, in calendario martedì 23 gennaio nella consueta sede dell’Ham Yard Hotel: 50 espositori di fascia top (concerie, accessori e componenti, tessuti e sintetici) per una giornata di confronto creativo “non solo con buyer e uffici stile di grandi brand britannici, ma anche con designer e stilisti emergenti, tipici rappresentanti del fermento creativo di Londra”. La settimana successiva, mercoledì 31 gennaio e giovedì 1 febbraio, andrà in scena Lineapelle New York, presso il Metropolitan Pavilion, che ospiterà “120 espositori, in netta crescita rispetto all’edizione di un anno fa. Un numero che, come accaduto lo scorso luglio, ha richiesto di ampliare la superficie espositiva”. Sia a Londra che a New York sono previsti i consueti seminari stilistici di approfondimento delle tendenze per l’estivo 2019. Chiuse le preview internazionali, si torna in Italia per l’evento clou della stagione fieristica: l’edizione 94 di Lineapelle Milano che, a due mesi dall’apertura degli stand (20/22 febbraio, Fieramilano Rho) ha già “praticamente raggiunto il numero di espositori” dello scorso febbraio. Ottimi presupposti, dunque, per un evento che muove (tra espositori e visitatori) un giro d’affari di circa 150 miliardi di dollari e dal quale l’area pelle si attende ulteriori segnali sullo stato di salute (in miglioramento) del mercato.

Share.

Comments are closed.

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso