theMicam: buon inizio e soddisfazione ieri, sensazioni positive oggi. Interesse per il ritorno di 5 griffe

Segno positivo e attesa per i clienti italiani. È questa l’aria che si respira oggi a theMicam dopo l’inaugurazione di ieri. Troppo presto per conoscere i numeri esatti fatti registrare durante il primo giorno di fiera anche se l’impressione degli espositori è quella di un avvio migliore rispetto alla passata edizione. Tra gli stand si dicono soddisfatti e ottimisti per oggi, giornata durante la quale dovrebbero arrivare i buyer nazionali. Allo stand del calzaturificio Fabio Di Luna confermano l’impressione positiva: “Ieri c’è stato un bel movimento, un buon passaggio. L’augurio per oggi è che migliori ulteriormente”. A stupire i visitatori c’è la prima grande novità rappresentata dalla Main Square in partnership con Proraso, i cui barbieri servono i clienti uomini all’interno di una scarpa gigante (nella foto). Nel frattempo, all’esterno di essa, gli sciuscià offrono le proprie cure alle calzature dei visitatori. Poco oltre, l’altra grande novità rappresentata dalla “piazza della moda” dove si svolgono shooting fotografici e sulla quale si affacciano gli stand di cinque top brand, altra novità dell’83esima edizione di theMicam: Gucci, Prada, Tod’s, Salvatore Ferragamo e Fendi.

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati