Chiampo e formazione, le aziende della pelle a sostegno di CFP Fontana: 40.000 euro investiti nel 2018

A Chiampo, la filiera della pelle sostiene la formazione. Feltre, Gruppo Dani, Gruppo Mastrotto e Vemac sono quattro delle 16 aziende che hanno contribuito al più recente rinnovamento tecnologico della Scuola di Formazione Professionale Giovanni Fontana di Chiampo (Vicenza) che “forma operatori della pelletteria e delle lavorazioni artistiche, delle lavorazioni orafe e operatori meccanici”. Gli imprenditori, nel 2018, hanno investito 40.000 euro, con i quali sono stati acquistati una macchina per taglio laser, un rimping laboratorio meccanica, un pantografo, una lavagna LIM e due macchine da cucire, oltre a pellami e al rifacimento di un pavimento di marmo. “La collaborazione con le aziende è fondamentale perché ci aiutano e si rendono parte attiva nella formazione dei ragazzi” ha commentato Roberto Peripoli, direttore di CFP, mentre l’assessore all’Istruzione e Formazione della Regione Veneto, Elena Donazzan, ha sottolineato che “il protagonismo degli imprenditori vicentini, che hanno donato a CFP di Chiampo macchine e materiali, è l’esempio di un rapporto virtuoso tra aziende, scuola e territorio”. Alla cerimonia di inaugurazione dei nuovi macchinari presso l’istituto ha partecipato anche Santo Mastrotto, il quale ha ricordato l’importanza di avere giovani adeguatamente formati “per affrontare le sfide del settore”.

 

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati