Ecco il bando di Amici per la Pelle: cover e video per la Smart Tan

È Smart Tan il titolo della nona edizione di Amici per la Pelle, il concorso organizzato da UNIC – Concerie Italiane e Lineapelle per gli studenti degli ultimi due anni delle scuole secondarie inferiori italiane. Smart come tecnologico, smart come multimediale: i ragazzi e le ragazze sono chiamati a presentare una cover per smartphone decorata con ritagli o scarti di pelle. Non solo: ciascun soggetto concorrente (che sia una classe, un gruppo di classi o un istituto) deve anche realizzare un video della durata di un minuto che illustri la realizzazione dei lavori o dei luoghi e delle esperienze che li hanno ispirati. Il format (intervista, documentario, fiction) è libero: l’importante è che studenti, pelle, tecnologia e territorio ne siano i protagonisti.

Il calendario
La domanda di partecipazione ad Amici per la Pelle è gratuita e va presentata alla segreteria organizzativa entro il 31 ottobre. Entro il 31 gennaio 2020, invece, i concorrenti devono preparare foto e descrizione sintetica del progetto su cui stanno lavorando. La data ultima per la consegna dei lavori è il 7 febbraio.

Esposizione e voto
Le cover ispirate al soggetto Smart Tan saranno esposte nei padiglioni di Fieramilano Rho nel corso di Lineapelle98 (19-21 febbraio). I video, oltre che essere proiettati durante la kermesse fieristica, saranno anche caricati sull’account Facebook di UNIC – Concerie Italiane. Una giuria selezionata voterà le migliori tre opere in concorso, mentre ulteriori premi saranno assegnati ai lavori che ottengono il maggior numero di voti dai visitatori di Lineapelle e dall’audience Social.

Clicca qui per leggere il bando e scaricare il modulo di adesione.

In foto, il momento della premiazione dell’ultima edizione di Amici per la Pelle (febbraio 2019)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati