Fucecchio, l’IT Checchi dal ‘20-‘21 avrà il corso Calzature e Moda

Fucecchio, l’IT Checchi dal ‘20-‘21 avrà il corso Calzature e Moda

Le aziende calzaturiere toscane hanno bisogno di nuove leve. La formazione risponde all’appello. A partire dall’anno scolastico 2020-21, l’Istituto Tecnico A. Checchi di Fucecchio inserirà nel proprio percorso di studi il nuovo indirizzo Calzature e Moda. L’offerta formativa rappresenta una risposta concreta alla domanda di competenze tecniche. Le realtà produttive del territorio presentano la necessità di colmare il gap formativo per quanto riguarda figure tecniche qualificate e specializzate. L’iniziativa è partita dal Consorzio Toscana Manifatture che già da tempo collabora con l’istituto superiore fucecchiese. Che dal prossimo anno scolastico avrà il corso Calzature e Moda.

Una scuola 4.0

La nuova articolazione Calzature e Moda s’inserirà nell’indirizzo “Sistema Modagià avviato nell’Istituto. Gli studenti potranno così acquisire conoscenze nel settore calzaturiero già in giovane età. A loro disposizione avranno un laboratorio CAD/CAM (allestito e finanziato dall’azienda Pratika Group) con software apposito per la realizzazione e produzione di modelli di calzature. Il sistema è dotato di stampante 3D, plotter e scanner 3D. All’interno del Cecchi sono inoltre già presenti laboratori di modellistica e taglio. È poi già attivo un laboratorio di chimica e fisica per le competenze di base.

Non solo manifattura

Oltre alla preparazione tecnica fornita, si cercherà di avviare una sinergia con l’offerta formativa nel settore economico già presente all’interno dell’Istituto Cecchi. Potrebbero quindi attivarsi, tra i diversi indirizzi, collaborazioni utili all’elaborazione di un curriculum integrato. In questo modo si può contribuire alla formazione di figure professionali complete, in grado di operare nel settore calzaturiero. Un esempio: potrebbe essere utile far conoscere ai ragazzi la gestione del marketing (prevista nel corso I.T. Economico-Amministrativo Finanza e Marketing). Oppure: li si può aiutare a sviluppare la capacità progettuale, affrontata nel corso Professionale ad indirizzo Moda. L’obiettivo è creare figure che si possano occupare della scarpa a 360 gradi, fino alla commercializzazione del prodotto.

La presentazione

L’inserimento del nuovo indirizzo “Calzatura e Moda” è stato annunciato il 4 dicembre in conferenza stampa (nella foto), presso l’Istituto Checchi. Il corso sarà presentato ufficialmente mercoledì 18 dicembre alle ore 18 in occasione de “La Festa del Checchi” che si terrà nella sede di Via Padre Checchi. In quella circostanza la preside accoglierà le famiglie interessate per una giornata di orientamento. Sarà presente anche l’assessore della Regione Toscana alla Formazione, Cristina Grieco. (mvg)

Leggi anche:

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati