Il letto massaggiante (e in pelle) che da Hong Kong conquista l’Asia

Dal grande successo online alla vendita negli showroom di tutta l’Asia. Per il “Genuine Leather Massager Bed” del gruppo Jr Hawaii International di Hong Kong il passo è stato molto breve.

Il progetto
L’azienda asiatica ha iniziato qualche tempo fa a commercializzare il suo nuovo prodotto: un letto massaggiante realizzato interamente in pelle e proposto nella misura “king size”, con cabina contenitore all’interno del quale è alloggiato il sistema massaggiante. Il letto è inoltre dotato di spazi per riporre libri, attacchi per il cellulare, altoparlanti, una lampada da notte touch screen, una cassaforte digitale. In breve tempo gli ordini da parte delle aziende di mobili hanno iniziato a moltiplicarsi, spinti dalle vendite attraverso Alibaba e ora anche nei negozi fisici.

Salto di qualità
L’approdo nel “real world” è avvenuto attraverso il gruppo indiano Saheb International, che sabato scorso ha organizzato una cerimonia per svelare il nuovo prodotto esposto presso lo showroom di Hyderpora, nella città di Srinagar, nello stato federato del Jammu e Kashmir in cui il gruppo ha sede ed è attivo dal 1997. Un prodotto che in Asia sta spopolando e che potrebbe permettere alla società hongkonghese di fare il salto di qualità nonostante già oggi produca oltre 1.000 modelli di letti e divani in pelle, esportati in più di 100 Paesi del mondo tra cui anche Stati Uniti, Germania, Regno Unito e Francia. (art)

Immagine da greaterkashmir.com

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati