Lineapelle chiude gli stand, ma non si ferma: next step Milano dal 2 al 4 ottobre, ma prima London e New York

Una certezza è questa: quella di Lineapelle è un’identità fieristica circolare e in continuo movimento. Circolare, perché scandisce il ruotare di un anno con le sue due global edition milanesi. Quella che si chiude oggi, infatti, lascia nelle mani di espositori e visitatori il suo invito a tornare a Fieramilano Rho il prossimo ottobre, da mercoledì 2 a venerdì 4, per l’edizione che metterà in mostra i campionari per la stagione invernale 2020/2021. Non solo. Lineapelle97 sarà anche teatro della seconda edizione di Lineapelle Innovation Square, “hub dell’ispirazione” che cerca di abbattere i confini del presente proponendo e approfondendo la concretezza delle più interessanti innovazioni riservate alla filiera dalla moda, del lusso, della manifattura.

Prima, però, il movimento circolare di Lineapelle farà tappa a Londra, martedì 9 luglio (Ham Yard Hotel), per l’atteso one day event che, in questa occasione, potrebbe avere un senso ulteriore, configurandosi come il primo appuntamento fieristico dopo la “vera e propria” Brexit, prevista per fine marzo. Pochi giorni e la rotazione di Lineapelle toccherà New York, in calendario mercoledì 17 e giovedì 18 luglio nella consueta sede del Metropolitan Pavilion. In entrambi i casi, sotto i riflettori ci saranno le anticipazioni stilistiche per l’inverno 20/21. Sembra solo uno slogan, ma rappresenta la pura verità: Lineapelle non si ferma mai.

Foto di Alice Bianchi/Polimoda

 

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati