Boom di vendite negli outlet europei grazie ai turisti cinesi

Per la maggior parte dei cittadini cinesi che si recano in Europa per turismo, lo shopping di articoli di lusso rappresenta il secondo motivo di interesse, immediatamente alle spalle del voler visitare città, monumenti e musei. Secondo una ricerca del gruppo inglese McArthurGlen, condotta all’interno dei suoi 20 fashion outlet presenti in Europa, gli acquisti effettuati da acquirenti cinesi in soli due anni (2012 e 2013) sono cresciuti del 270%, tanto da coprire il 20% delle vendite totali tax-free. In media, i clienti cinesi spendono, in generale, otto volte di più degli altri consumatori e, in particolare, dieci volte in più nei 5 outlet italiani McArthurGlen: Noventa di Piave, Serravalle, La Reggia, Castel Romano, Barberino. Record 2013: l’outlet di Noventa di Piave, con un +94%. Il gruppo segnala anche che è in costante aumento la presenza di turisti cinesi provenienti da metropoli di seconda fascia e non solo da megalopoli come Pechino o Shanghai. (ap)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati