Cavalli apre la prima boutique indiana

Nel centro commerciale del lusso di Vasant Kunj, a New Delhi, Roberto Cavalli ha inaugurato il primo negozio indiano (nella foto). Il secondo è previsto a Mumbai, entro luglio. Cavalli, nell’occasione, ha presentato 100 borse disegnate in esclusiva per il mercato indiano, realizzate con pelli di struzzo e pitone stampate in oro e argento, con prezzi che oscillano tra i 2.300 e i 3.000 dollari. “Credo nel mercato indiano e mi piace il gusto locale per la moda, hanno un fantastica sensibilità nell’ accoppiare i colori vivaci” ha affermato lo stilista. Gli accessori costituiscono l’offerta base delle collezioni, “ma anche l’uomo sta andando estremamante bene” ha dichiarato Gianluca Bozzetti, funzionario capo dell’azienda. (p. t.)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×