Cina 2013: lusso in frenata

Il mercato del lusso cinese quest’anno crescerà solo del 2,5% arrivando a un valore complessivo di 15,3 miliardi di euro. “Poco”, se si pensa che nel 2012, rispetto all’anno precedente, il volume d’affari era aumentato del 20%. Così prevedono gli analisti specializzati di Bain & Co, secondo i quali il miglior mercato 2013 sarà quello americano (+4 %), mentre quello di Pechino si sta allontanando dalla crescita vertiginosa degli scorsi anni perché giunto a maturazione. La previsione è quella che le grandi maison del lusso dovranno rivedere le loro strategie commerciali, riducendo il numero dei punti vendita e aumentando la qualità dei prodotti offerti. (mc)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati