“Era una 500 col motore di una Ferrari”, oggi è una Ferrari: la crescita di Saint Laurent raccontata dal suo ceo

Primi nove mesi 2018: crescita superiore al 18%, per un fatturato di 1,2 miliardi di euro. Prospettiva 2019: andare alla stessa velocità. Il presente e il futuro di Saint Laurent li racconta il suo presidente e amministratore delegato Francesca Bellettini. Parlando mercoledì scorso a Milano, durante il Luxury Summit Pambianco/Deutsche Bank, la manager della maison francese ha ricordato come “nel 2013, quando sono arrivata, fatturava circa 580 milioni di euro” mentre il 2017 è stato chiuso “a quota un miliardo e mezzo di fatturato e con il 25% di ebit”. La prima impressione, quando fu nominata, fu dunque quella di essere “su una 500 con il motore di una Ferrari”. Come dire: il potenziale c’era, ma bisognava accelerare. Così è stato e, a meno di sorprese, così continuerà a essere. “L’obiettivo è continuare a crescere rispettando il posizionamento e i valori del brand, senza compromessi né scorciatoie che potrebbero influire sul valore a lungo termine”. Le basi su cui Yves Saint Laurent costruirà la prossima crescita sono quelle gettate in questi cinque anni: “Ci siamo focalizzati sulle competenze e abbiamo creato tre business unit dedicate a pelletteria, calzatura e abbigliamento – continua la manager – Ognuna di esse gestisce il processo dallo sviluppo del prodotto all’arrivo nel punto vendita, e tutte riportano a uno stesso ceo”. Autonomia e centralizzazione, questa la chiave di un processo che vede Bellettini al vertice di una piramide dove però l’organizzazione non è tutto. “È fondamentale mettere la creatività al centro dell’azienda – sottolinea Bellettini – Ossia mettere in atto una strategia che trasforma la creatività in business e allo stesso tempo creare una cultura aziendale che apprezza questo modello”. La creatività risponde così alle esigenze del cliente, alle sue emozioni, per cui il ruolo del direttore creativo è per Bellettini “fondamentale”.

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati