I fondi e la moda: un 2016 a metà

Difficile dire se si tratti di una perdita di interesse da parte del mondo finanziario dei fondi di private equity. O se, semplicemente, chi ha comprato in passato si tiene l’acquisto ben stretto e sulla piazza italiana (per ora) sia rimasto ben poco. Sta di fatto che, secondo un’indagine AIFI (l’associazione italiana del private equity), nel 2016 il numero di acquisizioni di brand nazionali della moda da parte di fondi finanziari si è dimezzato rispetto al 2015.
Tratto da LaConceria n. 12 – clicca qui per accedere a tutti i contenuti

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati