Generation Z, una ricerca svela quanto e cosa compra negli USA: dominano le sneaker e Michael Kors

Quali sono le abitudini di acquisto della Generazione Z negli Stati Uniti? Ce le spiega la banca d’investimento Piper Jaffray che ha pubblicato i risultati del suo report semestrale (numero 37) Take Stock With Teens che ha coinvolto 8.000 ragazzi appartenenti alla cosiddetta Generation Z (7-22 anni). Negli Stati Uniti ce ne sono 67 milioni e spendono (grazie agli stipendi di mamma e papà, ci viene il sospetto…) 830 miliardi di dollari l’anno. L’83% di loro ha un iPhone e la metà afferma che Amazon è il sito di shopping preferito. Un ragazzo di 16 anni ha una capacità di spesa di 2.600 dollari l’anno, in aumento del 6% rispetto all’autunno 2018 e dell’1% rispetto a un anno fa. In cima alla classifica dei consumi c’è il food, ma le calzature stanno diventando sempre più importanti a discapito degli accessori. I marchi preferiti di borse sono: Micheal Kors 28%, Kate Spade 14%, Louis Vuitton e Coach 11% e Gucci 8%. Quelli di scarpe: Nike 41%, Vans 20%, Adidas 13%, Converse 5% e Foot Locker 3%. Piper Jaffray sottolinea come gli athletic brand come Nike e Vans (quest’ultimo ai suoi massimi) dominano le preferenze nella categoria delle calzature, mentre in nessuna classifica compaiono Supreme e Off-White. La piattaforma social preferita dalla GenZ è Snapchat, anche se Instagram è citata tra le più usate, mentre l’engagement di Facebook è molto statico. (mv)
Foto Shutterstock

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati