Griffe, poltrone, indiscrezioni: Riccardo Braccialini si dimette, Sciutto da Sergio Rossi

Riccardo Sciutto potrebbe passare da Hogan a Sergio Rossi mentre il ceo di Braccialini, Riccardo Braccialini (nella foto), avrebbe rassegnato le dimissioni. Sarebbe il direttore generale di Hogan, Riccardo Sciutto, il primo candidato alla guida del brand Sergio Rossi, recentemente passato da Kering al fondo Investindustrial. Sciutto ritroverebbe Andrea Morante, presidente del brand di calzature di lusso, con il quale aveva collaborato da Pomellato. Riccardo Braccialini, invece, si sarebbe dimesso dal ruolo di amministratore delegato dell’omonimo brand di pelletteria nel corso dell’ultima assemblea dei soci. Un gesto che confermerebbe la volontà della famiglia Braccialini di uscire dall’azienda anche per contrasti con i soci Holding All Together, Nordest Merchant e Sici che detengono circa il 78% del capitale sociale. (mv)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati