Gucci rileva la ex Matec. diventerà magazzino e polo logistico

Gucci si espande. Il marchio del lusso che fa capo a Kering ha acquistato da Unicoop Firenze terreno e immobile della ex Matex di Scandicci (nella foto), per destinarli prevalentemente ad attività logistico-industriali e di magazzinaggio automatizzato. La cifra sborsata per il terreno di circa 47.300 mq e gli immobili che hanno una superficie di circa 27.000 mq è pari a 20 milioni di euro e il trasferimento delle attività non avverrà prima della fine del 2014, data in cui saranno ultimanti i lavori di ristrutturazione. “L’acquisto del terreno e dell’immobile ex-Matec di via delle Nazioni Unite – ha dichiarato in una nota Micaela le Divelec Lemmi, vicepresidente esecutivo di Gucci – conferma la forte volontà di continuare ad investire sul nostro territorio di riferimento, in un’ottica di continua crescita e sviluppo”. Soddisfazione è stata espressa anche dal sindaco di Scandicci, Simone Gheri: ”E’ un altro passo fondamentale che rafforza ancora di più l’identità del nostro distretto della pelletteria, ed è frutto anche della capacità di accogliere di questo territorio e delle sue istituzioni”. (mc)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati