Hermès: ricavi in aumento nel terzo trimestre (+11%)

Crescono dell’11,1% a 991 milioni di euro le vendite di Hermès nel terzo trimestre. Il fatturato da inizio 2014 arriva così a 2,897 miliardi, con un incremento del +11,7% sull’anno precedente. Al risultato hanno contribuiscono tutte le aree geografiche e tutte le categorie di prodotto, a eccezione del comparto orologi. In particolare, il Giappone segna un +16,4%, l’America +16,9%, l’Europa +6,8% e l’Asia +11,8%. Per quanto riguarda i prodotti, la performance migliore è quella del comparto pelle e selleria (pari al 44% dei ricavi 2013) in salita del 19,3%, mentre la divisione abbigliamento e accessori cresce del 13%. Il gruppo LVMH ha annunciato che il 17 dicembre ridistribuirà le quote di Hermès di sua proprietà, mettendo fine alla lite tra i due gruppi. (mc)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati