Jonathan Saunders chiude il suo brand. Andrà da Dior?

Lo stilista inglese Jonathan Saunders ha annunciato che il suo brand, fondato nel 2003, chiuderà per ragioni personali. In realtà il marchio chiude i battenti dopo un periodo di difficoltà finanziarie. Sul futuro dello stilista i rumors si sbilanciano: potrebbe essere lui l’erede di Raf Simons da Dior. Rimasta senza direttore creativo dopo l’uscita dello stilista belga, la maison francese potrebbe affidare proprio a Saunders il delicato ruolo. Per ora, però, non è prevista alcuna nomina o, perlomeno, nulla accadrà prima delle prossime due sfilate, che saranno curate dal team interno alla maison Dior che si occuperà dello sviluppo sia delle collezioni estive 2016 sia del ready to wear per l’autunno-inverno 2016/2017. (mvg)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati