Kate Spade, fatturato in crescita del 30%

Kate Spade ha riportato una crescita del fatturato del 30% (250,4 milioni di dollari) nel trimestre fiscale chiuso il 3 ottobre. Il titolo è stato fra quelli di maggior successo nel listino di Wall Street. Si tratta di una notizia attesa per il rivale Coach, che continua a perdere giovani clienti, attratte dalle borse trendy del competitor newyorkese. Le vendite in Usa, mercato di riferimento, sono aumentate del 36,4% spinte dalle borse e della pelletteria, mentre Spade International è cresciuta del 32,8%. Le perdite di esercizio (16,9 milioni nel terzo trimestre 2013) sono state di 9,1 milioni di dollari. Il ceo Craig Leavitt ha spiegato che la tote Babe (1000 dollari) e la borsa Birdcage (500 dollari) sono i modelli di maggiore successo e che la loro disponibilità nel negozi è quasi nulla. (pt)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati