Lagerfeld in Cina, 40 negozi in cinque anni

E’ approdato da poco sul mercato cinese, ma punta a farlo diventare quanto prima il più importante al mondo. Si tratta di Karl Lagerfeld, che oltre a firmare dal 1983 le collezioni di Chanel, dal 1980 opera anche con un proprio marchio e che ha fissato l’obiettivo dell’apertura di 40 negozi monomarca in Cina entro i prossimi cinque anni, in collaborazione con Apax Partners. Per il momento, il brand dello stilista tedesco è presente a Pechino con un punto vendita di 220 metri quadri presso il Charter Shopping Center e a Shanghai, nel Jingan Kerry Centre, con uno spazio di 100 mq. Entro i prossimi sei mesi, ha dichiarato l’amministratore delegato del marchio, Pier Paolo Righi, verranno inaugurati sul territorio cinese quattro nuovi store, compreso uno nella capitale Pechino. (ap)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati