Lamborghini entra nel mondo dell’extra luxury total look: non solo l’auto è personalizzata, ma anche tutti gli accessori moda da abbinarci

Con il programma Ad Personam anche Lamborghini introduce il made to measure, al secolo: la personalizzazione. Ogni cliente avrà la possibilità di creare la propria auto, dai colori alle finiture e ai materiali, abbinandole accessori moda, naturalmente in pelle. La casa automobilistica di Sant’Agata Bolognese ha siglato diverse collaborazioni. Con la maison bolognese Hettabretz ha presentato una giacca in pelle in edizione limitata di 30 pezzi numerati e un cofanetto contenente pellami e tessuti permette di selezionare i materiali e lo stile del capo, completato da tirazip che richiamano la forma del tasto di accensione delle supersportive. L’altra collaborazione è con Enzo Bonafè (Bologna) per una capsule collection di calzature uomo che comprende uno stivaletto abbottonato in vitello, realizzato da 17 artigiani con 350 passaggi di lavorazione. Lo stivaletto è caratterizzato dal decoro punzonato con motivi esagonali, dal sottopiede in capretto, dallo scudo della casa del Toro e dalla firma a mano di Enzo Bonafè. La collezione si completa con due derby stringate, un mocassino e un modello con fibbia, ognuno personalizzabile sia nei pellami sia nei dettagli interni. Altra collaborazione è quella per la valigeria firmata TecknoMonster con prodotti in fibra di carbonio, alluminio fresato da pieno e pellami originali degli interni delle auto. (mv)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati