Lusso e moda: nel 2014 tanti “nuovi” stilisti a battesimo

Il 2014, nel mondo della moda e del lusso, comincia all’insegna della discontinuità. L’addio di Marc Jacobs a Louis Vuitton lo scorso settembre è stato seguito dall’arrivo dell’ex Balenciaga Nicolas Ghesquière (nella foto) alla direzione creativa. Francesco Russo, dopo essere stato direttore creativo di Sergio Rossi dal 2008 al 2013, ha lanciato in settembre la sua linea di calzature, ed stato chiamato da Dior per dirigere le sue collezioni di calzature a partire dall’autunno-inverno 2013-2014. La prima collezione di Alessandro Dell’Acqua per Rochas salirà sulle passerelle di Parigi a febbraio 2014, mentre l’ex-guida creativa del brand – il designer Marco Zanini – debutterà sempre nella capitale francese il 20 gennaio con la sua prima collezione disegnata per il marchio Elsa Schiaparelli. A Milano invece cresce l’attesa per l’arrivo della nuova linea Moschino creata dal neo-direttore creativo Jeremy Scott, che sfilerà a febbraio. (mc)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati