Outlet in guerra a Savignano sul Rubicone

Non si placa la polemica tra il Comune di Savignano sul Rubicone e il Rubicone Fashion Outlet, centro commerciale che raggruppa diverse griffe dell’alta moda, compresi alcuni calzaturieri della zona. La vicenda riguarda le aperture straordinarie della domenica da parte di alcuni negozianti, tra cui l’outlet di Coccinelle, rimasto aperto nonostante l’ordinanza del sindaco, Elena Battistini, imponesse la chiusura nei giorni festivi. Controlli della Polizia municipale avevano accertato l’infrazione della normativa, comminando una multa di circa 3mila euro alle attività. Savignano, pur essendo stata riconosciuta “città turistica”, non applica infatti la normativa sulle aperture straordinarie che esiste altrove in zona, per esempio a Rimini. Da qui le multe comminate ai negozianti, i quali poi si sarebbero rivalsi al Giudice di Pace di Cesena ottenendo l’annullamento dei verbali della municipale. Ora un altro capitolo si aggiunge a questa vicenda, con il ricorso del comune di Savignano, che ha dato mandato agli avvocati per impugnare la sentenza contro l’annullamento delle sanzioni. In merito si dovrà esprimere il Tribunale di Forlì. (f.f.)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati