Pareti in pelle Hermés e guardaroba per le pellicce: ma la magione extralusso di New York rimane invenduta

0

Certe volte anche con il lusso si esagera. E capita che una magione newyorchese d’altissima gamma, una robina che vanta, tra gli accessori, alcuni locali al quinto piano dalle pareti foderate in pelle Hermès, una volta messa sul mercato abbia difficoltà a trovare acquirenti. È quanto sta capitando a Keith Rubenstein, fondatore del fondo immobiliare Somerset Partners, che ha dovuto ritoccare al ribasso (dagli iniziali 84,7 milioni di dollari agli attuali 79,5 milioni) la richiesta per la dimora su 7 livelli nell’Upper East Side. Costruita ai primi del Novecento e rimodernata di recente, la villa, che ha in dotazione ha spa, piscina, palestra, terrazza da 250 metri quadri e guardaroba climatizzato per conservare le pellicce, stenta a trovare un nuovo proprietario. Da febbraio a oggi è rimasta invenduta. Vedremo se sarà necessario un ulteriore sconto.

Share.

Comments are closed.

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso