Patrizio Bertelli a tutto campo: Prada non vende, anzi “i miei figli sono pronti”, e inaugura la fabbrica-giardino di Arezzo

0

Prada non è in vendita, ma si prepara alla seconda generazione di manager. La notizia giunge da Valvigna, la località di Terranuova Bracciolini in provincia di Arezzo dove la casa di moda ha appena inaugurato la fabbrica-giardino progettata dall’architetto Guido Canali. “Mio figlio Lorenzo si sta preparando per fare un giorno, se lo vorrà, il capo di Prada” ha annunciato il ceo Patrizio Bertelli (nella foto con la moglie Miuccia, con cui controlla l’azienda). Loro figlio Lorenzo, 30 anni, è entrato in azienda nel settembre dello scorso anno mentre l’altro figlio della coppia, Giulio, è impegnato negli studi. L’inaugurazione della nuova sede è stata anche l’occasione per rispondere ai rumor che danno in possibile cessione la casa di moda. “Non vendo, non ho intenzione di farlo. Nella mia vita non ho mai venduto nulla” ha sottolineato Bertelli. Intanto si festeggia per il taglio del nastro del nuovo stabilimento. Nei quattro corpi di cui si compone la struttura si trovano i laboratori con i campionari, i locali tecnici, gli uffici e una mensa. La fabbrica-giardino ospita inoltre gli archivi storici delle collezioni e un centro di elaborazione dati. In questa nuova sede verranno sviluppate e prodotte le collezioni di pelletteria di Prada e Miu Miu. (art)

Share.

Comments are closed.

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso