PPR compra Christopher Kane

 Christopher Kane, marchio dell’omonimo stilista scozzese, passa nelle mani di PPR, che ha annunciato l’acquisto del 51% del brand. Kane sviluppa attualmente una limitata collezione di calzatura e pelletteria e l’ingresso di PPR mira a fortificare proprio questo tipo di produzione.

Kane, uscito dalla scuola di moda Central Saint Martins, ha esordito nel 2006 con l’abbigliamento femminile. e Oggi ha 26 dipendenti, è presente in 200 vetrine su scala mondiale e fattura circa 10 milioni di euro. Grazie alle sue scelte estetiche di spiccata identità, in pochi anni è riuscito a imporsi come uno dei nomi emergenti del lusso. Cosa “Christopher Kane si sta imponendo coma un marchio dall’enorme potenziale di crescita – spoega François-Henri Pinault, amministratore di PPR – Abbiamo grandi ambizioni sul brand al quale possiamo destinare le nostre conoscenze, fortificarne l’identità e accrescerne lo sviluppo”. Kane, vincitore del premio quale migliore stilista del 2011 assegnato dal Vogue/British Council Fashion, ha introdotto le collezioni maschili proprio nel 2011. (p.t.)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati