Prada apre a Oriente

Due nuove aperture nel giro di pochi giorni fanno capire quali siano i mercati su cu Prada stia puntando per il futuro. A fine settembre è stato inaugurato una nuova boutique ad Abu Dhabi, negli Emirati Arabi Uniti, e più precisamente nel quartiere finanziario di Sowwah Square. 500 metri quadri progettatti dall’architetto Roberto Baciocchi che ospitano le collezioni uomo e donna, oltre ad accessori e calzature. Ieri invece la holding italiana ha tagliato il nastro del suo primo negozio a Suzhou, in Cina, all’interno del mall del lusso Matro. Anch’esso disegnato da Baciocchi, si estende per 750 metri quadri distribuiti su due piani, ospitando anche qui sia le collezioni uomo e donna, sia accessori e calzature. (mc).

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati