Quando la bicicletta incontra pelle e accessori: da oggi, a Spazio Lineapelle, Taurus celebra i suoi primi 110 anni

Una mostra per celebrare la propria storia, una collezione di accessori per aprirsi al futuro. Lo storico brand di biciclette Taurus dà appuntamento oggi 15 novembre alle 17 presso lo Spazio Lineapelle di Palazzo Gorani (via Brisa, Milano) per People Beyond Design, la mostra temporanea che ne celebra i 110 anni di attività. Per l’occasione sarà presentata la riedizione dell’iconico Modello 27, bici anni ’40 amatissima da collezionisti e cultori, e la collezione di borse in pelle e in cuoio realizzate con partner in grado di esprimere l’unicità del design e della manifattura italiane. “Dal 1908 – è il commento che Fabio De Felice, presidente di Taurus, affida a una nota – le biciclette Taurus scandiscono nel tempo i piccoli momenti quotidiani e le occasioni speciali di milioni di persone in Italia e nel mondo. Per celebrare questo traguardo, mettiamo al centro i valori che da sempre guidano le nostre realizzazioni: qualità, precisione e passione, ma prima di tutto persone e stile, i veri asset che rappresentano al meglio l’eccellenza made in Italy. In un mondo che sempre più rincorre i numeri e le masse – aggiunge -, la sfida di Taurus mira a valorizzare prodotti e persone”. La mostra prevede l’esposizione delle biciclette più rappresentative della collezione Taurus e alcuni esemplari della linea Bespoke, realizzati per prestigiosi brand ambasciatori del made in Italy nel mondo. Interverranno durante la presentazione lo stesso Fabio De Felice, insieme a Luca Boltri, vicedirettore generale di UNIC – Concerie Italiane, Andrea Dell’Orto, presidente di ANCMA (Associazione Nazionale Ciclo Motocicli Accessori), e Alessandro Enginoli, presidente Piccola Industria Assolombarda.

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati