Chanel produce un pallone da basket che costa 1.990 euro

Spendereste 1.990 euro per un pallone da basket?

Difficilmente lo vedremo rimbalzare nel campetto da basket sotto casa, Più verosimilmente, finirà nella bacheca di qualche campione di pallacanestro, di un appassionato di questo sport o di un collezionista di memorabilia fashion.

Un pallone da 1.990 euro
Chiunque sia l’acquirente, dovrà essere dotato di una particolare liquidità. Dovrà sborsare, infatti, 1.990 euro per accaparrarsi il pallone in pelle di vitello di colore nero griffato CHANEL. Probabilmente è il pallone da basket più costoso della storia. Viene venduto insieme a una catena (serve per trasportarlo) in pelle e argento o oro.

Oggetti di uso quotidiano, ma lussuosissimi
Il pallone di CHANEL è solo l’ultimo esempio di una tendenza che caratterizza la recente proposta creativa delle griffe: rendere lussuosissimi oggetti di uso quotidiano.
Louis Vuitton ha realizzato, in pelle un astuccio per le matite (290 euro) e un set da ping pong (da 2.000 dollari).
Dolce & Gabbana ha impresso il proprio marchio agli elettrodomestici.
Hermès ha griffato un biliardino in pelle (57.500 euro), mentre ancora CHANEL ha realizzato uno skateboard (7.700 dollari) e una tavola da surf (8.900 dollari). (mv)

Immagine tratta da chanel.com

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati