Stuart Vevers sarà lo stilista di Coach

Stuart Vevers (nella foto), direttore creativo uscente di Loewe, è in arrivo da Coach, dove assumerà la stessa mansione. La posizione nell’azienda con sede a New York era vacante. Vevers riferirà al direttore commerciale, Victor Luis, il quale assumerà le mansioni a gennaio, mese in cui andrà in pensione Lew Frankfurt. Quest’ultimo resterà come amministratore delegato. La ristrutturazione di Coach prevede anche l’uscita di Reed Krakoff, in procinto di lasciare l’azienda per dedicarsi esclusivamente al brand che porta il suo nome. “Siamo felici che Stuart Vevers guiderà il nostro già solido gruppo di stilisti – ha dichiarato Frankfurt – la sua assunzione segna un altro passo della trasformazione in corso, perché porterà al brand la sua unica concezione stilistica”. Vevers disegnerà, oltre alla pelletteria, anche le collezioni di abbigliamento e l’interior design dei negozi. Prima di Loewe, era stato direttore creativo di Mulberry dal 2005 al 2008, mentre dall’inizio della sua carriera aveva fatto esperienza nei centri stile di Calvin Klein, Bottega Veneta, Givenchy e Louis Vuitton. (pt)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati