Stuart Weitzman: Brown Shoes in pole position per l’acquisizione

Brown Shoe Company potrebbe aggiungere un brand del lusso a quelli già in suo possesso (Naturalizer, LifeStride, Via Spiga, Sam Edelman e Franco Sarto): si tratta di Stuart Weitzman Holdings. Valore della possibile acquisizione: secondo fonti riservate citate dall’agenzia stampa Reuters, circa un miliardo di dollari. Brown Shoe deve competere con investitori privati, fondi di private equity e banche d’investimento, ma pare avere un vantaggio che potrebbe permettergli di chiudere l’affare entro a fine dell’anno. Gli accordi sono negoziati da Goldman Sachs e Citigroup con il proprietario di  Weitzman, Sycamore Partners. (pt)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati