Un nuovo stile per ripartire: Yolanda Zobel (ex Armani e Jil Sander) alla guida di Courrèges

0

Courrèges riparte da Yolanda Zobel (nella foto). Alla stilista tedesca, con esperienze passate in Giorgio Armani, Chloé, Acne Studios e Jil Sander, il compito di riaccendere i motori di immagine (e commerciali) della maison del lusso fondata nel 1961 dall’omonimo stilista. L’azienda, di proprietà dei pubblicitari Jacques Bungert e Frédéric Torloting e partecipata al 40% dalla finanziaria Artemis della famiglia Pinault, affronta da anni un piano di ristrutturazione lacrime e sangue, che ha previsto anche la riduzione del perimetro e la chiusura nel 2017 della fabbrica di Pau (Francia). A Zobel, che sale in carica il prossimo 26 febbraio e che firmerà come prima collezione la Spring Summer 2019, il compito di invertire la rotta. La stilista subentra alla coppia creativa composta da Sébastien Meyer e Arnaud Vaillant.

Share.

Comments are closed.

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso