Brasile, JBS innalza del 50% la produttività dell’impianto di Ituiutaba

L’investimento è in macchinari e nella riorganizzazione degli spazi che migliori il flusso di lavoro. In questo modo JBS conta, anche grazie all’assunzione di 700 nuovi addetti, di aumentare del 50% la capacità produttiva dello stabilimento di Ituiutaba, gestito nel Mato Grosso dalla controllata Friboi. La multinazionale della carne ha investito nell’operazione 45 milioni di real, vale a dire circa 10,3 milioni di euro. Lo stabilimento, che già esporta verso Europa, Asia e alcuni Paesi del Sud America, è prossimo ad essere autorizzato all’export verso gli States. “L’aumento del volume di produzione rende l’impianto di Ituiutaba ancora più strategico – ha commentato, in una nota, Renato Costa presidente di Friboi  –. Inoltre, i nuovi posti di lavoro fanno di noi uno dei principali datori di lavoro della regione, motivo di grande orgoglio”.

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati