Profitti su del 27% grazie a bovino e suino. Per Tyson Foods il primo trimestre dell’anno fiscale è da record

Il miglior primo trimestre della sua storia. Tyson Foods, colosso USA della carne, nel primo trimestre dell’anno fiscale segna un giro d’affari da 9,2 miliardi di dollari (8,6 miliardi di euro). Il fatturato genera un profitto record da 982 milioni di dollari (920,4 milioni di euro), in crescita del 27% su base annua. “Il rendimento mostruoso è generato dai segmenti bovino e suino – commenta il ceo di Tyson Food, Tom Hayes, in un comunicato stampa –. Siamo sulla strada per il quinto anno consecutivo di crescita record”.

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati