Tensione continua

I listini del grezzo non calano, spinti da fattori o reali o concomitanti, troppi. I grezzisti: “Non ci sono scorte, i macelli recuperano sulla pelle le perdite della carne”. La conceria: “Rischiamo grosso”.

Tratto dal settimanale Mdp La Conceria, n.9/2013

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati