Fuori un altro: dopo JBS, anche Minerva Foods mette in ferie forzate i dipendenti. Colpa di Carne Fraca

Anche Minerva Foods accusa il colpo di Carne Fraca. Alla stampa brasiliana la notizia delle ferie forzate imposte ai dipendenti di uno stabilimento nel Mato Grosso è stata spiegata con l’esigenza di manutenzione del sito. Ma secondo gli osservatori la ragione sarebbe da ricercare nelle tribolazioni dell’agroindustria brasiliana, che deve capire come si riassestano i consumi interni ed esteri alla luce dell’inchiesta di un presunto sistema corruttivo nella filiera della carne carioca. Anche il colosso JBS, per far fronte alle stesse incertezze produttive, ha prima chiuso per 3 giorni 33 dei suoi stabilimenti a Rio, poi ha ridotto la capacità produttiva al 65% e, infine, ha concesso licenze per 20 giorni ai suoi dipendenti.

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati