361 metri quadri a Miami per Prada

Prada apre a Miami un nuovo negozio di 361 metri quadrati). Sul territorio nordamericano si tratta del 44° del gruppo (33 sono negli Stati Uniti), inclusi i 10 monomarca Miu Miu e l’unico di proprietà del marchio Church. Su scala mondiale, Prada vanta 414 punti vendita diretti: 263 del marchio principale, 102 Miu Miu, 43 Church oltre ai 6 dedicati a Car Shoe. Stefano Cantino, direttore delle relazioni esterne di Prada, ha spiegato che la distribuzione diretta (che contribuisce alle vendite generali per l’80,7% ) è cresciuta del 47% nel primo semestre dell’anno. Ecco perchè l’apertura di Miami appare “in linea con la strategia di espanderci tanto nei mercati maturi che in quelli emergenti”. Cantino ha anche annunciato che nel 2013 saranno inaugurate due nuove vetrine Prada in California, una a San Diego (Fashion Valley Mall) e una a San Josè (Westfield Valley Fair Mall), città dove aprirà anche Miu Miu.

Per Prada, il fatturato americano (inclusi Canada, Messico e Brasile) ha registrato una crescita del 31% negli incassi durante il periodo fiscale chiuso il 31 luglio e costituisce il 15% dei numeri di Prada. Nello stesso periodo, l’azienda ha incassato 1.99 miliardi di euro a fronte di 1,13 dell’anno precedente.

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati