Lo stilista Damir Doma

Anderson, Doma, Kondo: stilisti, indiscrezioni e certezze

Stilisti e designer sempre al centro di rumors e indiscrezioni. Dopo la notizia (ancora in attesa di conferma) di Walter Chiapponi come new entry presso l’Ufficio Stile di Tod’s, circolano altre indiscrezioni. Sono tre. Eccole.

Jonathan Anderson e Moncler Genius
Il nome dello stilista, direttore creativo del suo marchio e del brand Loewe (proprietà LVMH) è stato accostato a Moncler Genius. Potrebbe essere sua la firma della nuova puntata del progetto no-season di Remo Ruffini. MFF riporta il commento di Moncler: “Siamo ancora in fase interlocutoria per i designer 2020 e, quindi, nulla è ancora definito”.

Damir Doma da Frankie Morello
L’altra indiscrezione indica Damir Doma in arrivo da Frankie Morello. Il brand controllato dalla famiglia Ammaturo ha dichiarato lo scorso marzo (dopo la separazione da Nicholas Poggioli), che avrebbe annunciato il nuovo direttore creativo il 22 settembre, nel corso della sfilata co-ed per Milano Moda Donna. Secondo MFF, “una serie di indizi portano verso al nome del croato Damir Doma”.

Satoshi Kondo per il womenwear di Issey Miyake
Il marchio giapponese Issey Miyake ha annunciato la promozione del designer Satoshi Kondo alla guida delle collezioni femminili. Kondo esordirà con la collezione Primavera-Estate 2020 a fine settembre e succede a Yoshiyuki Miyamae. (mv)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati